In questi ultimi anni siamo stati abituati a nuance estremamente delicate, con una predominanza dei colori nature e delle sfumature pastello.

Dall’immancabile bianco all’azzurro chiaro, passando per l’avorio, nello stile dell’arredamento ha prevalso la delicatezza dei toni. La finezza intramontabile del total white, non solo legata all’arredo ma anche alle pareti, sta per essere accantonata a favore di nuovi accostamenti cromatici.

Quest’anno, difatti, assistiamo a un vero e proprio cambio di rotta.

Qual è dunque la nuova tendenza dei colori per l’arredamento 2018/2019?

La tendenza, già avviata nel 2018 ma che troverà piena diffusione nel 2019, è quella di dar spazio ai colori accesi e vivaci. Troviamo infatti una predominanza di rosso e arancione, blu e verde, senza dimenticare il giallo.

A dar voce alla nuova tendenza è il noto Pantone Color Institute, che apre la strada a colori vivaci e accesi. Si tratta di tonalità che si adattano a vari contesti abitatiti e che vengono utilizzate per donare maggiore personalità e grinta all’ambiente domestico. Associate a nuance più timide, quali il bianco o il legno, le nuove sfumature di colore rendono la casa più originale, fantasiosa e lontana dall’ordinario.

 

Di seguito qualche esempio, direttamente dalla collezione Artec di Colombini.

 

Nella prima foto, vediamo la nuova Paragon di Artec, in cui convivono armoniosamente un bianco lucido e un arancio deciso.

 

 

 

Nella seconda foto, la nuova Lungomare di Artec. Qui, l’arancione acceso viene accostato al nero, producendo un effetto estremamente metropolitano e contemporaneo.


Nessun commento

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional.

COMMENTOCOMMENTO
Il Tuo NomeIl Tuo Nome
EmailEmail
WEBSITEWEBSITE